Quantum Break per la prima volta ingame ai VGX

...nuovi dettagli sulla trama!

scritto da
Vota questo articolo
(3 Voti)
XONE

Come già annunciato in precedenza, Remedy Entertainment ha mostrato per la prima volta ingame Quantum Break, il tutto durante i VGX.

Ma andiamo per gradi, e parliamo prima della trama del gioco. Il titolo inizia quando un esperimento alla Riverboat University legato ai viaggi tempo finisce terribilmente male, manifestando anomalie in cui il tempo si blocca, accelera o rallenta improvvisamente. Jack Joyce e Beth Wilder, gli eroi di Quantum Break, e Paul Serene, il principale antagonista, che sono presenti durante l'esperimento, acquisiscono il potere di manipolare il tempo.

Entrambi i due protagonisti saranno giocabili. Si tratta essenzialmente di uno sparatutto in terza persona, legato fortemente ad un sistema di copertura dinamico. La possibilità di rallentare il tempo e manipolarlo inoltre garantirà un ambiente di gioco unico, che poggia i persi sulla cinematograficità dell'azione.

Ci saranno vari poteri legati al tempo, e questi serviranno per far collare le Monarch Industries, società dell'antagonista succitato. Eccovi di seguito il trailer contente le prime scene di gameplay.


Domenico De Martino

Nel mondo dell’editoria digitale praticamente da sempre, cresce a pane e news per poi espandere i propri confini con recensioni, anteprime, speciali e rubriche. Gioca fin dalla tenera età ma solo con il tempo etichetta il mondo del gaming e della tecnologia ad arte, nel senso più stretto del termine. Non disdegna le console Microsoft e Nintendo ma la Sony avrà sempre un posto speciale per lui. Con gli anni si da anche al PC Gaming che ad oggi reputa il essenziale. Amante degli Adventure e degli Sparatutto, ha un occhio di riguardo anche per RPG in stile giapponese, gli Action e ultimi, ma non ultimi, gli Indie Games. La sua parola preferita è “Epico”.