Dead Rising 3: il primo DLC uscirà il 21 gennaio

...non c'è due senza tre.

scritto da
Vota questo articolo
(3 Voti)
XONE

Non capita spesso di dover scrivere di tre posticipi consecutivamente, la stessa mattina. E se Ace Combat Infinity e Soulcalibur: Lost Sword si son visti rimandare al 2014 con data destinarsi, questa volta ad essere protagonista della news è nientemeno che Dead Rising 3. Capcom Vancouver ha infatti dichiarato che "Operation Broken Eagle", primo dei quattro DLC previsti per il gioco, non uscirà più il 24 dicembre come annunciato in precedenza, bensì verrà reso disponibile solo a partire dal prossimo 21 gennaio.

Un rappresentate di Microsoft ha commentato il tutto con testuali parole: "Aggiungere nuovi contenuti al massiccio mondo aperto di Los Perdidos è una grande impresa, e per garantire la miglior esperienza possibile ai giocatori, abbiamo bisogno di qualche settimana in più di test prima che il tutto venga rilasciato. Restate sintonizzati per ulteriori aggiornamenti."

In Operation Broken Eagle seguiremo le avventure di Adam Kane, comandate delle Spec Ops, alla ricerca del presidente. Oltre al nuovo protagonista, il DLC aggiungerà anche nuove armi e nuovi veicoli.

Domenico De Martino

Nel mondo dell’editoria digitale praticamente da sempre, cresce a pane e news per poi espandere i propri confini con recensioni, anteprime, speciali e rubriche. Gioca fin dalla tenera età ma solo con il tempo etichetta il mondo del gaming e della tecnologia ad arte, nel senso più stretto del termine. Non disdegna le console Microsoft e Nintendo ma la Sony avrà sempre un posto speciale per lui. Con gli anni si da anche al PC Gaming che ad oggi reputa il essenziale. Amante degli Adventure e degli Sparatutto, ha un occhio di riguardo anche per RPG in stile giapponese, gli Action e ultimi, ma non ultimi, gli Indie Games. La sua parola preferita è “Epico”.