Continuano i rumors su Alan Wake 2

Tramite tweet la conferma del desiderio di resuscitare il brand

scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
XONE
News da parte di Phil Spencer News da parte di Phil Spencer

Continuano i rumors che vedono protagonista un seguito del tanto apprezzato Alan Wake. Ad alimentare le voci questa volta è lo stesso Phil Spencer tramite un tweet nel quale esprime la propria idea su un'eventuale ritorno del titolo sempre da parte della software house Remedy Games.

L'idea di mantenere la software house originale gioverà senz'altro al gioco che non rischierà di perdere quindi il suo smalto originale con un probabile seguito. Tuttavia Spencer ha voluto puntualizzare "Al momento Remedy è alquanto impegnata con lo sviluppo di Quantum Break". A tutti gli appassionati di Alan Wake non resta quindi che aspettare almeno fino all'uscita della nuova esclusiva Xbox One che si presenta come un titolo parecchio massiccio. L'interesse in un seguito di Alan Wake proviene da entrambi gli schieramenti, i fan lo chiedono a gran voce e anche la software house si era espressa, ormai parecchi mesi fa, riguardo il suo interesse alla continuazione del brand. Potete trovare l'articolo riguardo alla dichiarazione di Remedy Games seguendo questo link.

Questo non è stato l'unico tweet interessante di Spencer, che ha pochi minuti prima confermato quanto la feature GoldWeekend, inaugurata grazie alla prova gratuita di Forza Motorsport 5, stia funzionando molto bene e abbia avuto un riscontro molto positivo. Xbox è quindi orientata all'idea di creare sempre più iniziative simili e stimolanti.

Matteo Bruno

Appassionato di videogames, di manga, film e libri fantasy. Sempre pronto a dire la sua e a cercare tutte le novità riguardo agli argomenti a lui cari.