La guerra nucleare sbarca su Xbox One con Wasteland 2

Il secondo capitolo della serie arriverà presto anche su console Microsoft!

scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
PC XONE
Pronti a vivere in un mondo post-apocalittico? Pronti a vivere in un mondo post-apocalittico?

Durante il GDC 2015, Microsoft e inXile Entertainment hanno annunciato l'arrivo di Wasteland 2 su Xbox One, il tutto è nato grazie al programma conosciuto come ID@Xbox. Come ricorderete il titolo è già disponibile da diverso tempo su PC, ed è stato sviluppato anche da Obsidian Entertainment e diretto da Brian Fargo, il creatore di un'altra famosa serie, ovvero Fallout. Dopo la conferma di questo porting è stato svelato il trailer di lancio, che mostra non solo alcune delle caratteristiche del gioco, ma anche qualche frase umoristica. Per coloro che non hanno mai sentito parlare del gioco, Wasteland 2 è ambientato in un mondo post-apocalittico ed offre un gameplay RPG strategico simile a quello proprio dei primi Fallout.

Ovviamente su Xbox One avremo una versione migliorata, con alcune novità sul sistema di combattimento e sulla grafica generale. Purtroppo al momento non c'è ancora una data di uscita ufficiale, ma nel trailer appare la parola "soon" (ovvero presto), quindi possiamo sperare che l'attesa non sarà troppo lunga. Non ci resta che salutarvi quindi, aggiornandovi non appena ci saranno altre novità sulla versione per Xbox One di Wasteland 2.

Francesco Giordano

Amante dei videogiochi da quando era bambino, ha iniziato la sua avventura con un Commodore 64. La sua prima esperienza nel mondo della redazione invece risale a qualche anno fa, saltando di sito in sito fino ad arrivare a Kingdomgame. I suoi generi preferiti sono i Giochi di Ruolo Giapponesi, Dungeon Crawler e di Avventura. Conosce anche qualche MMO, soprattutto quelli gratis, visto che non dovendo pagare se ne approfitta e, almeno per provare, li scarica. Pericolosissimi sono i giochi dove si possono creare personaggi, di solito tende a cancellare e iniziare nuovamente la partita per provare tutte le classi o altro, terminando tardi o proprio mai alcuni titoli.