Novità sull'aggiornamento di aprile dedicato ad Xbox One

Microsoft conferma nuove funzionalità che arriveranno con l'aggiornamento!

scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
XONE
Messaggi vocali in arrivo! Messaggi vocali in arrivo!

In queste ultime ore coloro che fanno parte del Prewiew Program staranno già mettendo le mani sulla seconda parte dell'update per Xbox One che sarà disponibile nel mese di aprile per tutti i possessori della console Microsoft. La compagnia ha confermato che questa seconda fase renderà disponibile i tanto attesi messaggi vocali, che potranno essere registrati ed inviati tramite una specifica applicazione. La cosa più interessante è che i suddetti messaggi e la relativa applicazione saranno compatibili sia con la console di nuova generazione che con l'Xbox 360. La compagnia ha anche confermato che il nuovo aggiornamento introdurrà i server dedicati per le chat di gruppo che soffrono di problemi relativi al NAT e comunicare più comodamente.

Infatti se la chat non sarà in grado di creare una connessione diretta peer-to-peer, allora si connetterà tramite un'infrastruttura server dedicata. Non ci resta che salutarvi con il video che introduce alcune delle novità in arrivo con l'aggiornamento di aprile, ricordandovi che per ora la compagnia non ha ancora rilasciato una data precisa per questo update.

Fonte: EGMNOW

Francesco Giordano

Amante dei videogiochi da quando era bambino, ha iniziato la sua avventura con un Commodore 64. La sua prima esperienza nel mondo della redazione invece risale a qualche anno fa, saltando di sito in sito fino ad arrivare a Kingdomgame. I suoi generi preferiti sono i Giochi di Ruolo Giapponesi, Dungeon Crawler e di Avventura. Conosce anche qualche MMO, soprattutto quelli gratis, visto che non dovendo pagare se ne approfitta e, almeno per provare, li scarica. Pericolosissimi sono i giochi dove si possono creare personaggi, di solito tende a cancellare e iniziare nuovamente la partita per provare tutte le classi o altro, terminando tardi o proprio mai alcuni titoli.