Quantum Break non arriverà più nel 2015

Un triste annuncio per tutti i possessori di una console Xbox One

scritto da
Vota questo articolo
(2 Voti)
XONE
Il peggior male di tutta l'industria Il peggior male di tutta l'industria

Con estremo dolore da parte di tutti i videogiocatori del mondo, sembra proprio che la tendenza a rimandare tutti i titoli più importanti e attesi del 2015 non sia neanche lontanamente in procinto di scomparire, e dopo i nefasti rinvii che hanno visto nel mirino due pesi massimi di Sony e Nintendo, ovvero A Thief's End per PlayStation 4 e The Legend of Zelda per Wii U, è giunto il momento che anche la console Microsoft cada vittima di questo terrificante evento. Quest'oggi, infatti, i talentuosi ragazzi di Remedy Entertainment hanno dato il triste annuncio del rimando ufficiale di Quantum Break, esclusiva molto attesa sulla console Microsoft che arriverà nei negozi nel corso del 2016. Sam Lake, il direttore creativo di Remedy, ha voluto rilasciare un breve commento sull'accaduto riferendo:

"Siamo veramente orgogliosi di far parte dell'incredibile line-up di Xbox One. Ringraziamo i nostri fan per la loro pazienza e vogliamo che sappiano che il team sta approfittando di questa opportunità per migliorare il titolo al fine di creare quel tipo di esperienza di gioco che ci si aspetta da noi".

Luca Di Carlo

Sono un grande amante di videogiochi, cartoni animati, fumetti e dolci che preferisce passare la giornata a videogiocare piuttosto che a studiare per i corsi d'esame all'università; essendo anche un grande casanova, ho scoperto il mio primo vero amore dopo aver attaccato la spina della mia Playstation 1 alla corrente.