Quantum Break salta l'E3, lo vedremo alla Gamescom

Remedy Entertainment conferma che l'attesa esclusiva per Xbox One non ci sarà!

scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
XONE
Novità in arrivo solo ad agosto! Novità in arrivo solo ad agosto!

Tramite un video creato per festeggiare i venti anni di Remedy Entertainment, Sam Lake ha confermato che Quantum Break, una delle esclusive più attese per Xbox One, non sarà presente durante la conferenza E3 2015 di Microsoft, aggiungendo che invece farà la sua apparizione durante il Gamescom di quest'anno. E' davvero un peccato per tutti coloro che stanno aspettando con impazienza questo titolo, il cui rilascio era inizialmente previsto per l'autunno del 2014, per poi essere stato posticipato prima ad un generico 2015 e successivamente rimandato al 2016. Non sono infatti pochi coloro che stanno iniziando a credere che il gioco possa fare la fine di The Last Guardian di Sony, visti i vari rinvii e le poche informazioni a riguardo.

Ma non tutto il male viene per nuocere, perché Lake ha aggiunto che la prossima volta che vedremo Quantum Break sarà una grande esperienza, verrà infatti mostrata una versione demo del gameplay del prodotto. Ovviamente bisogna aspettare il mese di agosto, periodo in cui avrà luogo il Gamescom di quest'anno. L'E3 2015 di Microsoft però può contare su Halo 5: Guardians e Rise of the Tomb Rider, mentre ancora non è chiaro se altri titoli annunciati in passato come Scalebound, Crackdown e Phantom Dust saranno presenti. Non è da escludere che la compagnia coglierà l'occasione anche per svelare qualche gioco del tutto nuovo, ma ovviamente per ora si tratta solo di una semplice ipotesi.

Non ci resta che salutarvi quindi, aggiornandovi in caso di novità su Quantum Break.

Francesco Giordano

Amante dei videogiochi da quando era bambino, ha iniziato la sua avventura con un Commodore 64. La sua prima esperienza nel mondo della redazione invece risale a qualche anno fa, saltando di sito in sito fino ad arrivare a Kingdomgame. I suoi generi preferiti sono i Giochi di Ruolo Giapponesi, Dungeon Crawler e di Avventura. Conosce anche qualche MMO, soprattutto quelli gratis, visto che non dovendo pagare se ne approfitta e, almeno per provare, li scarica. Pericolosissimi sono i giochi dove si possono creare personaggi, di solito tende a cancellare e iniziare nuovamente la partita per provare tutte le classi o altro, terminando tardi o proprio mai alcuni titoli.