Sleep Attack - Recensione, Ubaldo non si deve svegliare

Un gioco Tower Defense fuori dal comune che sa il fatto suo, oggi parliamo di Sleep Attack.

scritto da
Vota questo articolo
(4 Voti)
MOBILE
Dormi Ubaldo, ti proteggiamo noi Dormi Ubaldo, ti proteggiamo noi

Sleep Attack è un tower defense disponibile su IOS e Android sviluppato dal team di sviluppo italiano Bad Seed e pubblicato da Ayopa Games. Il protagonista è Ubaldo, un buffo alieno che dopo essersi addormentato, dovremo proteggere da varie ondate di mostri con lo scopo di non farlo svegliare.

Un tower defense innovativo!

Il gioco si presenta con una melodia orecchiabile da sottofondo al menu principale. Sleep Attack è costituito da sei mondi di gioco con quattro livelli ciascuno, dunque per un totale di ventiquattro livelli giocabili. Il completamento di un livello ci dà la possibilità di ottenere fino a un massimo di tre stelle, che saranno date in base a quanto meglio riusciremo a difendere Ubaldo, per un totale complessivo di settantadue stelle. Ma adesso andiamo a parlare della caratteristica principale del gioco, ovvero la possibilità di sfruttare lo scenario a nostro vantaggio.

Tante torrette per tanti nemici

Cosa significa? L’ambiente è formato da una circonferenza costituita da più dischi, i quali possono essere ruotati andando in questo modo a modificare il percorso che i nemici dovranno fare per arrivare al loro obiettivo. Ovviamente il giocatore deve fare in modo di creare un percorso più lungo possibile obbligando i mostri e passare per le zone più difese così da non disturbare il povero Ubaldo. Questa feature, non solo rende il gameplay molto più tattico e coinvolgente rispetto ai classici tower defense, ma è anche fondamentale per poter sopravvivere, poiché dovremo andare a ruotare i dischi praticamente ad ogni ondata in base alla direzione da cui arriveranno i nemici e un errore nella strategia porterà quasi sicuramente alla sconfitta svegliando il povero Ubaldo.

Orde multiple in arrivo

Nel mentre andiamo a modificare il percorso, fino a quando non lasciamo il dito dallo schermo confermando così il cambiamento, il gioco sarà in una sorta di pausa dandoci tutto il tempo di pensare alla nostra strategia. È comunque disponibile l’opzione “pausa tattica”, nella quale la partita si fermerà e potremo ruotare e posizionare le torrette in completa tranquillità fino a quando non faremo ripartire il gioco.

 Difesa impegnativa

I livelli sono di difficoltà crescente e molto impegnativi, offrendo una sfida avvincente agli utenti. All’interno del gioco avremo a disposizione vari tipi di torrette da poter piazzare, le quali agiranno in modo intelligente dando la priorità ai nemici più vicini ad Ubaldo, il che è una buona cosa, ma è anche uno svantaggio per l’esistenza della Pecoramica, una strana pecora che se uccisa toglierà istantaneamente un punto vita ma ne regalerà uno se arrivata all’obiettivo. Vi sono inoltre presenti delle microtransazioni, le quali permettono di facilitare l’acquisto dei power-up, che se usati al momento giusto possono fare davvero la differenza tra una vittoria e una sconfitta. Per quanto riguarda il comparto grafico, Sleep Attack è molto colorato e vivace e l’esperienza di gioco è resa piacevole alla vista, godibile anche grazie al comparto sonoro che accompagna il tutto in modo simpatico.

Il trailer di Sleep Attack
Roberto Antoniello

Roberto Antoniello

 Un ragazzo appassionato di Videogames, informatica ( in particolare programmazione ed editing video), cosplay, modellismo e collezionismo, non dimentichiamoci del cinema.  Ascolta Rock  e metal ma soprattutto Rock. Ha iniziato la sua carriera video ludica  all’età di 5 anni nel 2001 con Halo combat Evolved, in avanti col tempo ha sempre preferito come generi:  Fps, Tps, survival Horror e strategia in tempo reale. Ha un particolare interesse verso l’universo di Halo, possedendo action figures, fumetti e chi più ne ha più c’è ne metta.

Commento finale:

Sleep Attack è dunque un gioco che riesce a intrattenere e a divertire il giocatore, sopratutto grazie al gameplay molto coinvolgente che ci obbliga a cambiare continuamente strategia fino al completamento di un determinato livello. I colori vivaci e il comparto sonoro rendono il tutto gradevole e simpatico, insomma un gioco mobile che si distingue dalla massa.

Pro:
  • Gameplay coinvolgente
  • Graficamente gradevole
  • Sfida avvincente
Contro:
  • Impegnativo fin dai primi livelli
Voto Globale:
8/10