Razer Kraken Pro Neon - Recensione

Razer presenta la nuova gamma Neon per i suoi accessori e le Kraken Pro cambiano il look con nuovi colori!

scritto da
Vota questo articolo
(2 Voti)
HARDWARE PC
Colora le tue sessioni di gioco! Colora le tue sessioni di gioco!

Quando si parla di cuffie ed headset, chi è appassionato di videogiochi, sa quanto sono importanti in una sessione di gioco, con qualsiasi tipologia di videogame si possa giocare e, vista la grande crescita del settore videoludico in questo ultimo periodo, il mercato e le aziende più famose riguardo hardware PC e console, hanno esteso la propria offerta con una vasta gamma di cuffie ed headset da gaming per tutti i gusti, colori e possibilità, andando incontro a gli utenti viste le varie fasce di prezzo.

Una di queste, una delle più famose e in prima linea del gaming su PC e console è sicuramente Razer.

Razer ha una stragrande varietà di accessori che vanno dalle cuffie ai tappetini per mouse da gioco e con la nuova serie Chroma, ha ulteriormente allargato il suo listino con nuovi prodotti al passo coi tempi attuali.

Ma in questo articolo andremo a parlare e recensire un prodotto molto diffuso tra i gamers più incalliti, delle cuffie con un rodaggio ormai consolidato nel mondo gaming, parliamo delle Razer Kraken, in versione Pro Neon!

Unboxing e primo contatto

Prima di tutto bisogna diversificare le varie versioni. Le Razer Kraken e le Kraken Pro differiscono nella presenza in quest'ultima del microfono retrattile. Le versioni Neon aggiungono altre 6 varianti nella scelta nel colore della scocca ai soliti 3 resi disponibili.

Per il resto, le caratteristiche rimangono invariate e di seguito riportiamo le specifiche della versione Pro Neon:

  • Risposta in frequenza: 20 – 20.000 Hz
  • Impedenza: 32 Ω a 1 kHz
  • Sensibilità (@1 kHz, 1 V/Pa): 110 ± 4 dB a 1 kHz
  • Potenza massima in ingresso: 50 mW
  • Unità pilota: da 40 mm con magneti al neodimio
  • Diametro interno del padiglione auricolare: 50 mm / 1.97”
  • Cavo: 1,3 m / 4.27 ft con adattatore splitter di 2 m / 6.6 ft
  • Peso approssimativo: 293 g / 0.65 lbs
  • Connettore: spinotto jack analogico 3,5 mm (per cuffia e microfono)

Di seguito invece le specifiche del microfono:

  • Risposta in frequenza: 100 – 10,000 Hz
  • Rapporto segnale–rumore : 52 dB
  • Sensibilità (@1 kHz, 1 V/Pa): -40 ± 3 dB
  • Schema di rilevamento microfono: unidirezionale

Colori disponibili (versione NEON):

  • Blu
  • Giallo
  • Verde
  • Arancione
  • Rosso
  • Porpora

All'interno del package troviamo:

  • Le cuffie Razer Pro Neon;
  • Un prolungo jack da 3,5mm con entrata femmina e uscita sdoppiata per differenziare cuffie e microfono (utile per la connessione a dispositivi mobile e console);
  • Un libretto con all'interno adesivi del logo Razer, un messaggio direttamente dal CEO Min-Ling Tan e dal Presidente di Razer, Robert Krakoff dove si congratulano con voi per l'acquisto;
  • Il manuale d'uso

Riguardo i materiali, parliamo di una scocca in plastica dura e un rivestimento morbido con raffigurato il logo dell'azienda, per quanto riguarda la parte alta. I padiglioni auricolari risultano davvero comodi e nel complesso il prodotto restituisce un feedback unico, leggero e con una grande vestibilità grazie al supporto di estensione telescopica dei padiglioni abbastanza resistente, utile per adattare le cuffie ad ogni gamer.

I connettori jack sono placcati in oro per una migliore conduzione e il cavo è rivestito da un materiale plastico che aiuta a tenerlo disteso, evitando l'attorcigliarsi dello stesso.

Nella versione Pro abbiamo in aggiunta un microfono retrattile (le cui caratteristiche le abbiamo elencate sopra) che al tatto non sembra abbastanza solido e probabilmente dopo molti utilizzi, potrebbe logorarsi.

Di seguito vi rimandiamo ad una gallery con le varie angolazioni del prodotto:

Ma adesso passiamo all'uso.

Utilizzo e test

Le Razer Kraken sono rinomate tra i gamers per i materiali, l'usabilità e la qualità del suono in game.

Infatti per rendere l'esperienza di gioco migliore possibile, Razer mette a disposizione un software per la gestione delle sue periferiche ovvero Razer Synapse, in grado di allargare le possibilità di personalizzazione delle configurazioni dei prodotti Razer.

Il software integra una grande varietà di personalizzazioni che per le Razer Pro Neon si traducono in:

  • Calibrazione
  • Settings
  • Audio
  • Equalizzatore

Il software integra anche un wizard che vi guiderà alla calibrazione delle vostre cuffie, ottimizzandone la configurazione rispetto al vostro utilizzo. Di seguito trovate le screen, dove potrete visionare le varie features messe a disposizione dal software

La parola d'ordine per le Razer Kraken è adattabilità. Il suono non è in discussione, la qualità emessa è ottima in rapporto al prezzo del prodotto. Inoltre, sarà possibile configurare ogni banda tramite l'equalizzatore e di calibrarne la risposta e la direzione del suono (utile in game), features disponibili direttamente in Razer Synapse e di salvarne le impostazioni, dando una spinta in più per qualsiasi utilizzo vogliate farne, dal gaming più sfrenato all'ascolto di musica e film.

Conclusioni

Le Razer Kraken Pro Neon rendono bene la qualità dei suoni in qualsiasi circostanza, e detiene tutte caratteristiche in linea con gli altri prodotti delle aziende dello stesso settore. Le linee affusolate e la vestibilità rendono queste cuffie comode anche per un lungo utilizzo.

Tuttavia la gamma Neon, che aumenta la scelta dei colori della scocca, non giustifica minimamente il prezzo di 89,99 € contro la versione Pro "base" di 79,99 € con i tre colori classici. Le Razer Pro Neon non stupiscono tranne che per un software Razer Synapse (scaricabile dal sito ufficiale Razer) che conferisce alle cuffie opzioni e configurazioni che altrimenti non avrebbe avuto.

Andrea Megna

Andrea Megna

Nerd svogliato è il titolo che più lo caratterizza. Diplomato in Elettronica e Telecomunicazioni come Perito Capo Tecnico, possiede un interesse innato verso la tecnologia, pane per i suoi denti. Ama la programmazione web e tutto ciò che riguarda i PC, il gaming, smartphone e tablet. Pensi di sapere tutto sulle novità del mondo hi-tech? Lui ne sa, certo, di più!

Commento finale:

Le Razer Kraken Pro Neon offrono delle ottime caratteristiche per chi non ha pretese, in qualsiasi occasione, sia in gaming che per chi vuole ascoltare della buona musica o vedersi un film. Il software Synapse 2.0 garantisce personalità al proprio prodotto mettendo a disposizione un pannello pieno di features per indirizzarne un uso specifico. La nuova gamma di colori aumenta il prezzo di 10 € rispetto la versione Pro classica usando le stesse caratteristiche, il ché rende immotivato il prezzo di 89,99 € sullo store ufficiale Razer.

Pro:
  • Forme e materiali comodi, utili per un uso continuato
  • Regolazioni tramite software Synapse 2.0
Contro:
  • Microfono retrattile poco convincente
  • Aumento del prezzo rispetto alla versione Pro base ingiustificato
Voto Globale:
7.5/10