Creative Sound Blaster Evo Zx - Recensione

Cercate il miglior modo di immergervi nel vostro videogioco o film preferito? Abbiamo la soluzione!

scritto da
Vota questo articolo
(4 Voti)
PC PS3
L'esperienza audio definitiva! L'esperienza audio definitiva!

Ormai Kingdomgame.it si è lasciata andare, allargandosi non solo con i videogames ma anche con prodotti hardware utili per il videogiocatore che vuole migliorare sempre più la propria esperienza di gioco! Abbiamo provato molti headset e cuffie, perché si sa, un buon audio in game può davvero fare la differenza in certe circostanze tant'é che abbiamo recensito tempo fa anche una scheda audio - Sound Blaster ZxR - che, se accompagnata con un buon headset e con le sue molteplici funzionalità, migliorava la resa audio fino ad alti livelli, anche professionali! Oggi, per l'appunto, parleremo di un altro prodotto, sempre Creative, che sicuramente va d'accordo con la Sound Blaster ZxR, modello top di gamma, stiamo parlando delle Sound Blaster Evo Zx!

La confezione si presenta con un design squadrato ed elegante dove all’interno troviamo tutto ciò di cui abbiamo bisogno per iniziare a godere dell’ampia gamma di suoni riprodotti dalle cuffie. La confezione contiene:

  • Cuffie Creative Sound Evo Zx;
  • Cavo audio 4 poli 3,5mm rosso;
  • Cavo USB per collegare il Pc alle cuffie;
  • Porta cuffie in pelle nera

Contenuto Creative Sound Blaster Evo Zx

 Un corpo solido e ben imbottito!

Dopo aver scartato l’involucro potremo finalmente prendere in mano le nostre cuffie, ciò che colpisce da subito è l’elevata solidità della struttura e il peso. Il corpo delle cuffie è costituito da metallo ricoperto da un case in solida plastica nera, è possibile adattare la lunghezza delle cuffie per poterle indossare al meglio, inoltre a favore del confort, si trova un cuscinetto di gomma piuma nera che migliora l’usabilità delle cuffie nel lungo periodo e diminuendo eventuali fastidi. A questo riguardo si può ben dire che i designer hanno fatto un ottimo lavoro, anche dopo ore di utilizzo non si avvertono particolari fastidi se non una leggera sensazione di compressione, forse dovuta alla rigidità del metallo interno delle cuffie. Per evitare questa sensazione sono ricorso a brevi piccole pause durante l’uso delle cuffie. In questo modo l’usabilità migliora ed eventuali fastidi vengono minimizzati consentendoci così ore ed ore di puro godimento!

I 2 padiglioni, dove troviamo gli altoparlanti “calibro” 40 mm, sono incastonati in un corpo di solida plastica rossa traslucida e montano cuscinetti di gommapiuma con doppia cucitura, ciò rende le cuffie più resistenti all’usura e ad eventuali graffi o strappi. I 2 padiglioni permettono una rotazione fino a 90° per favorirne la conservazione dopo l’uso. Sul padiglione destro si trova il primo vero cuore pulsante delle cuffie, difatti troviamo il tasto d’accensione, la possibilità di attivare la connessione NFC con protocollo Bluetooth, le frecce per cambiare traccia, la rotella per la regolazione dell’audio ed inoltre è possibile premere il padiglione destro per bloccare o avviare la riproduzione dell’audio e per rispondere a chiamate in entrate ed in seguito riattaccare.

La potenza è nulla... senza controllo

Cosa rende le Creative Sound Blast Evo Zx un vero e proprio concentrato di tecnologia al nostro servizio?

Sono diversi gli elementi, il nuovo processore SB-Axx1 garantisce un ottimo processo delle tracce audio, andando ad ampliare a nostro comando le diverse componenti di ogni singolo suono, in questo modo le cuffie Creative sono in grado di riprodurre la completa gamma di suoni udibili dal corpo umano e sono in grado di dare la giusta enfasi ad ogni nota o sparo che udremo con loro! Inoltre, sempre sul padiglione destro si trovano 2 microfoni che permettono la cattura del nostro parlato e grazie alla tecnologia CrystalVoice saranno eliminati rumori di sottofondo o fastidio effetti eco o rumori metallici. E’ fondamentale evitare incomprensioni durante una partita in multiplayer o durante una chiamata d’ufficio e non dovremo scegliere se giocare indossando le cuffie o attendere con ansia una chiamata importante perché grazie alla tecnologia NFC con connessione Bluetooth, questo headset può gestire in contemporanea 2 connessioni Bluetooth e mentre siamo in partita potremo rispondere al telefono semplicemente premendo il padiglione destro che si comporta come un vero pulsante da premere. Per dovere di cronaca bisogna riportare come l’uso della connessione NFC è risultato inizialmente piuttosto ostico in quanto non è sufficiente accendere l’headset per poter avviare la connessione tra il nostro smartphone e le cuffie. Per rendere “visibili” le cuffie bisogna tener premuto per 3 secondi il pulsante centrale del padiglione destro, fino a quando inizierà a lampeggiare una luce blu. Solo in questo momento potremo collegare le cuffie al nostro smartphone utilizzando il programma gratuito Sound Blaster Central.

La potenza senza controllo è nulla, ed è per questo che Creative ha sviluppato e rilasciato un software chiamato Sound Blaster Central per Pc, iOS (iPhone/iPad/iPod)  e Android. Grazie a questo software potremo interfacciarci con le nostre cuffie e sfruttare la funzione NFC ed inoltre grazie al processore SB-Axx1 il nostro Headset sarà completamente personalizzabile, potremo gestire al meglio il nostro equalizzatore o potremo scegliere delle feature preimpostate, inoltre potremo attivare e usare il sistema SBX Surround, ciò ci permetterà di udire un suono pulito e in 3D, necessario per godere appieno un FPS come Call of Duty Ghosts o Battlefied 4. Sound Blaster Central permette di gestire al meglio i diversi canali audio riproducibili dalle nostre cuffie, inoltre ha dei settaggi preimpostati  tra i quali scegliere, non ci troviamo quindi di fronte ad un semplice equalizzatore, ma piuttosto ad un sistema completo per la gestione dell’audio, partendo dai bassi fino alle note più alte,Grazie a questa tecnologia potremo intercettare i nostri nemici ascoltando i loro passo e capendo da dove arrivano, andando così a neutralizzare ogni loro tentativo di attacco a sorpresa!

È interessante notare come, grazie alle cuffie Creative, sia possibile distinguere ogni suono in gioco e sia possibile determinare la vera qualità del comparto audio del titolo che stiamo giocando. In battlefield 4 è possibile distinguere perfettamente elicotteri e passi nemici in avvicinamento, man mano che ci si avvicina alla fonte del suono i rumori, ed in particolare i bassi, vengono ampliati, dando così un forte feedback all’utente ed andando a migliorare sensibilmente l’esperienza di gioco. Di contro bisogna tener presente il rovescio della medaglia. Se da un lato troviamo Battlefield 4 con comparto audio espresso al meglio con le Creative Sound Blaster Evo Zx, dall’altro ci troviamo a giocare con titoli del calibro di Call of Duty Ghosts che non sanno dare profondità al suono e non creano quel senso d’immersione che il gamer cerca. Riportandoci all’esempio dell’elicottero, c’è decisamente molta differenza tra l’audio prodotto in Battlefield 4 e quello prodotto in Call of Duty: Ghosts, in quest’ultimo titolo ci troviamo in presenza di un audio piatto, in cui la distanza o la potenza del mezzo che genera il suono non incidono su ciò che stiamo ascoltando. L’elicottero risulta quindi equidistante e privo di potenza.

Con SBX Bass, funzione anch'essa presente in Sound Blaster Central, è possibile ottenere dei bassi più potenti e puliti. Ascoltare una canzone o giocare con SBX Bass attivo ci farà notare con piacere la presenza di alcune note che normalmente passano inosservate.

L’intero sistema è alimentato da una batteria al litio da 1500mAh con durata di circa 8 ore. Durante la prova, la nostra esperienza ha dimostrato che la batteria interna dura all’incirca 7 ore, un ora in meno di ciò che è stato detto dal produttore, ma questo dato è soggetto a variazioni a seconda dell’uso di cui ogni persona fa dell’headset. Le cuffie Creative sono ricaricabili tramite ingresso USB e funzionano ugualmente anche a batteria esaurita usando il cavo audio standard da 3.5 mm (in dotazione).

Investire al meglio!

L’headset progettato da Creative punta evidentemente al meglio, ma paragonandolo ad altre tipologie di cuffie della fascia di prezzo non si trovano differenze apprezzabili, l’unica differenza che spicca evidente è la quantità di canali audio usabili. Con le Creative Sound Blaster Evo Zx si possono usare 2 canali audio, grazie alla tecnologia bluetooth mentre con le cuffie Turtle Beach XP 7 si possono usare fino a 8 canali audio, ma questo è dovuto all’uso del collegamento con cavo, tuttavia sono elementi che possono incidere sulla scelta del headset che desideriamo comprare. Se invece si volesse spendere di meno esistono altre valide soluzioni, sia marchiate Creative sia dei diretti rivali, rinunciando alla connessione dati NFC e usando la classica connessione con jack standard da 3.5mm o connessione miniUSB, la varietà di cuffie a nostra disposizione aumenta enormemente e con ottimi compromessi in termini di qualità/prezzo, come nel caso delle cuffie Sound Blaster Evo acquistabili al prezzo di 79€.

Le cuffie Creative Sound Blaster Evo Zx si posizionano quindi tra i big per la qualità audio senza compromessi. Creative è di nuovo riuscita a dare il meglio, svolgendo un ottimo lavoro anche se difficilmente riuscirete a portarvi a casa questo gioiellino tecnologico a meno di 229€. Che voi siate Pc gamer o vogliate solamente gustare fino all’ultima nota il vostro autore preferito allora le Sound Blaster EVO Zx sono ciò che cercate!

Mattia Granito

Mattia Granito

Ha iniziato il suo cammino videoludico all'età di 8 anni con il Game Boy Pocket e Pokèmon Giallo, tutta la sua infanzia è stata legata al mondo Nintendo, specialmente a Pokèmon. In seguito la scoperta di Halo: Combat Evolved su Pc ha cambiato le sorti della vita di questo povero ragazzo immergendolo in quella droga chiamata Halo. Per seguire le sorti di Master Cuoco ha poi scelto una Xbox 360. Ad oggi non è ancora chiaro come quel semplice fps per Pc sia diventata una così potente calamita.

Commento finale:

Le Creative Sound Blaster Evo Zx sono davvero ottime, l'audio riprodotto è sempre al top in qualsiasi condizione! Nel caso stiate ascoltando un concerto live o un film con qualità audio scarsa, le Creative Sound Blaster Evo Zx sapranno dar il meglio di sè andando a migliorare nettamente ciò che stiamo ascoltando e riducendo il rumore di fondo!

Pro:
  • Audio pulito in ogni occasione;
  • Sistema di controllo Sound Blaster Central;
  • Doppio canale audio
Contro:
  • Prezzo;
  • Prima di usarle è bene leggere le istruzioni;
  • Rigidità
Voto Globale:
9/10