TV Tuner: Recensione - Ecco come vedere la TV su Xbox One

Xbox One diventa il centro multimediale di casa grazie all'integrazione del segnale Tv usando il Tv Tuner dedicato.

scritto da
Vota questo articolo
(5 Voti)
XONE HARDWARE
Pronti a vedere la tv tramite Xbox One? Pronti a vedere la tv tramite Xbox One?

Microsoft ha reso disponibile anche in Europa il nuovo Tv Tuner, un dispositivo in grado di trasformare la console in un vero centro multimediale in grado di riprodurre non solo videogiochi ed app, ma anche il segnale digitale terrestre permettendo a chiunque di poter guardare la tv comodamente sulla propria console senza la necessità di un decoder digitale terrestre secondario.

Il Tv Tuner permette l’ingresso del segnale del classico cavo coassiale all’interno di un adattatore, da collegare a sua volta ad un ingresso USB nel retro di Xbox One. Il Tv Tuner è estremamente leggero e non ingombrante ed è quindi un valido sostituto di un classico decoder digitale terrestre, nel l’eventuale caso in cui la vostra televisione non ne monti già uno di default.

Utilizzo

L’uso del sintonizzatore è davvero facile nonché intuitivo. Dopo aver collegato il classico cavo dell’antenna al dispositivo ed aver collegato esso alla console, a schermo compare una piccola notifica che avverte della presenza del nuovo hardware ed è ora che il software di Xbox One permette la ricerca e l’installazione dei canali Tv secondo gli standard free-to-air, DVB-T, DVB-T2 e DVB-C garantendo la visione anche di canali in alta definizione come RAI HD o canali Mediaset HD. La ricerca e l’installazione della lista canali avviene in circa 10-15 minuti durante i quali non è possibile usare la console ma è possibile visualizzare l’avanzamento grazie alla barra presente nella zona sottostante alla lista canali. Una volta completata l’installazione inizia il vero divertimento. La visione ottimale dei canali prevede la ricezione del segnale con potenza pari o superiore al 50%, con una tv con decoder digitale terrestre integrato è possibile vedere la potenza del segnale espressa in percentuale, il Tv Tuner di Xbox One rende visibili i canali con un segnale superiore al 50%, mentre con un segnale inferiori si notano sfarfallii nell'immagine e la scoparsa di quest'ultima per alcuni secondi, tutto ciò è causato dal segnale digitale troppo basso.

Ecco come collegare il tutto.

 

Una Tv per amica

Per avviare la riproduzione del segnale è necessario pronunciare “Xbox guarda Tv” e questo sarà il comando base per gestirne la visualizzazione, per cambiare canale esistono diverse opzioni, nel caso si voglia usare il comando vocale è necessario dire “Xbox guarda [nome canale]”, è da segnalare il mancato riconoscimento vocale di diversi canali “meno famosi” ma che godono in Italia di una certa notorietà come Cielo e Dmax.

Nel caso si dedichi dello spazio sull’hard disk di Xbox One è possibile usare la funzione “pausa diretta Tv”, tramite la quale si può fermare un programma anche in diretta e riprenderne la visione in un secondo momento, la console registra fino ad un massimo di 30 minuti ma solamente per permetterne la visione senza cambiar canale. Non è possibile registrare i propri programmi preferiti tramite il DVR integrato in Xbox One.

Tv pronta all'uso!

In alternativa è possibile cambiare canale e vedere la lista dei programmi tv tramite l’app Oneguide, installata di default su Xbox One. È possibile usarla in formato ridotto durante la visione di un programma televisivo oppure in alternativa si può aprire l’app a schermo intero permettendo di girare tra la programmazione, dove è possibile visualizzare le informazioni relative ad un determinato programma o semplicemente è possibile vederne l’ora di inizio e fine, decidendo quindi, se necessario di cambiare canale.

Nel caso si voglia continuare a giocare, ma è in corso un avvenimento in diretta, è possibile affiancare la tv durante le sessioni di gioco o durante i caricamenti di quest’ultimi. Tramite l’affiancamento della funzione Tv è possibile cambiare canale scegliendolo tra la lista degli ultimi tre canali visualizzati. L’app Oneguide permette inoltre di creare una lista di canali preferiti permettendo all’utente di personalizzare la sua esperienza.

L’ultimo modo per cambiare canale è tramite l’app mobile Xbox Smart Glass, disponibile per iOS, Windows phone e Android. L’app permette anche in questo caso di avviare Oneguide e decidere se cambiare canale o di leggerne la descrizione. Tuttavia la vera innovazione dietro a questa app sta nella possibilità di trasmettere in streaming, grazie alla propria rete wi-fi, il segnale tv dalla console al dispositivo mobile permettendo un doppio utilizzo della console. Nel caso due persone vogliano guardare la televisione e giocare, è possibile in quanto l’avvio di un gioco su console non impedisce alla console di trasmettere via streaming il segnale tv al dispositivo mobile, smartphone o tablet che sia. Inoltre nel caso non si disponga di una connessione particolarmente potente è possibile regolarne la qualità adattando così lo streaming alle possibilità della propria rete domestica.

L'intera programmazione tv a portata di mano

Va amaramente segnalato di come l’app Xbox Smart Glass crashi in continuazione su dispositivi Android non permettendo quindi l’uso di nessuna funzione legata all’app, mentre funziona egregiamente su iOS e Windows Phone dove l’uso di essa non ha alcun problema, e lo streaming è fluido (compatibilmente con la propria velocità di connessione).

Microsoft ha inizialmente lanciato Xbox One per renderla un centro multimediale multiuso e grazie al Tv Tuner si è mossa anche in questa direzione, nel caso l’app per Android sia corretta, ci si trova di fronte ad una nuova modalità nell’uso della console e nella fruizione stessa della televisione, rendendola maggiormente interattiva. L’acquisto del Tv Tuner è consigliato a chiunque non disponga dello spazio necessario per un decoder classico o per chi spesso litiga per il controllo e l’uso della televisione.

Mattia Granito

Mattia Granito

Ha iniziato il suo cammino videoludico all'età di 8 anni con il Game Boy Pocket e Pokèmon Giallo, tutta la sua infanzia è stata legata al mondo Nintendo, specialmente a Pokèmon. In seguito la scoperta di Halo: Combat Evolved su Pc ha cambiato le sorti della vita di questo povero ragazzo immergendolo in quella droga chiamata Halo. Per seguire le sorti di Master Cuoco ha poi scelto una Xbox 360. Ad oggi non è ancora chiaro come quel semplice fps per Pc sia diventata una così potente calamita.

Commento finale:

Il Tv Tuner di Xbox One è un prodotto con buone potenzialità ma che andrebbe ancora rifinito ulteriormente. Il prezzo di 29,99€ è in linea con le offerte di altre aziende ma l'uso di questo Tv Tuner permette lo streaming del segnale tv su altri dispositivi senza la necessità di particolari impostazioni, adatto quindi anche a neofiti. Un buon acquisto se Xbox One è montata sull'unico televisore di casa.

Pro:
  • Installazione intuitiva
  • Diverse modalità di controllo
  • Info sui canali sempre aggiornate
Contro:
  • Controllo vocale decisamente migliorabile
  • App per android inutilizzabile
  • Non è possibile registrare i programmi tv
Voto Globale:
7.5/10