Videogiochi in uscita Febbraio 2017

Il mese di febbraio vede l'arrivo di un'esclusiva per PlayStation 4 molto attesa!

scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
PS4 XONE PC 3DS PS VITA
Ma anche un'esclusiva dell'universo Halo! Ma anche un'esclusiva dell'universo Halo!

Un nuovo mese è in arrivo ed i videogiochi in uscita a febbraio faranno la felicità di molti. Soprattutto per i possessori della console Sony, la PlayStation 4, che riceverà un titolo molto atteso, ovvero Nioh. Ma anche i fan di Microsoft potranno divertirsi con Halo Wars 2, per non parlare dei vari titoli multipiattaforma in uscita.

Ma partiamo da un’esclusiva per la console portatile di Nintendo, il 3DS, ovvero Poochy & Yoshi's Woolly World. Si tratta del porting di Yoshi’s Woolly World disponibile per Wii U dal 2015. Ovviamente il gioco offrirà la stessa esperienza dell’originale ma non mancheranno diverse novità, come ad esempio una nuova modalità, chiamata Poochy Dash. In quest’ultima il giocatore vestirà i panni di Poochy con l’obiettivo di collezionare quante più perle possibili. Oltre questo, saranno supportati gli Amiibo come nella versione Wii U, l’unica differenza è che potranno essere utilizzato anche quelli già disponibili in precedenza. L’uscita è prevista per il 3 febbraio.

I fan dei giochi di ruolo Giapponesi che possiedono un PC potranno finalmente mettere le mani su Atelier Sophie: The Alchemist of the Mysterious Book. Quest’ultimo vedrà la luce su Steam il 7 febbraio, diversi mesi dopo l’uscita occidentale su console e non ci saranno differenze di sorta. Il gameplay resta dunque invariato, il giocatore potrà imparare nuove ricette tramite varie attività, anche tramite il combattimento. C’è anche la funzione chiamata Dollmake che rende possibile personalizzare la protagonista in molti modi diversi. La trama segue invece le avventure di Sophie, un’alchemista senza mentore che trova un libro parlante. Quest’ultimo ha perso però la memoria, toccherà quindi a lei risolvere la situazione.

L’8 febbraio segna invece l’uscita di Nioh, action RPG di Team Ninja in arrivo esclusivamente su PlayStation 4. Dopo un’attesa molto lunga, il gioco era infatti in sviluppo dal 2004, e dopo diverse demo, finalmente i giocatori potranno vestire i panni di William. Il combattimento è il punto focale del gameplay, il protagonista può attaccare i nemici e bloccare i loro attacchi, ma non è tutto. Ci sono infatti tre stili di combattimento diversi da poter scegliere, questi modificheranno l’attacco, la difesa e la mobilità. Ogni azione avrà però bisogno di Ki per essere eseguita, una volta che la barra sarà svuotata, William sarà vulnerabile agli attacchi. Ma grazie al Ki pulse, non sono potremo riguadagnare il Ki perso, ma anche ottenere dei potenziamenti.

Qualche giorno dopo toccherà al nuovo prodotto di Ubisoft scendere in campo, stiamo parlando ovviamente di For Honor, in arrivo su PlayStation 4, Xbox One e PC il 14 febbraio. Gioco che ha da subito attirato l’attenzione dei giocatori dopo l’annuncio e che si incentra molto sugli scontri online. E’ però anche presente una campagna offline dalla durata ancora incerta, anche se la compagnia ha promesso che non deluderà. Nel gioco online dovremo scegliere una fazione tra le tre disponibili, ognuna di queste ha a disposizione ben quattro classi. Quella Vanguard è equilibrata, l’Assassins è invece veloce e molto efficace durante i duelli, anche se il danno non è molto elevato. C’è poi la classe Heavies che offre un’ottima resistenza fisica, ma gli attacchi saranno più lenti, infine troviamo la Hybrids che, come potete intuire dal nome, è una classe ibrida. Oltre le classi, ogni personaggio disporrà di abilità, armi e stili di combattimento unici.

Nello stesso giorno vedrà la luce anche Sniper Elite 4, il nuovo capitolo della serie sviluppata da Rebellion Developments. Si tratta di un sequel diretto del terzo capitolo, è infatti ambientato poco dopo gli eventi del predecessore, nell’Italia del 1943, ed i giocatori vestiranno i panni di Karl Fairburne. Il suo obiettivo è quello di dare una mano alla resistenza Italiana durante la lotta contro i Fascisti. Parlando del gameplay, torna la X-Ray kill cam che, oltre ai colpi con arma da fuoco, questa volta funzionerà anche con gli attacchi corpo a corpo o stealth. Modifiche sono state apportate anche all’intelligenza artificiale che, stando agli sviluppatori, è più adattiva e rapida nel reagire alle azioni del giocatore. Il gioco arriverà su PlayStation 4, Xbox One e PC.

Il 21 febbraio invece gli amanti del manga di Kentaro Miura potranno giocare a Berserk and the Band of the Hawk, in uscita su PlayStation 4, PS Vita e PC. Si tratta di un gioco in stile musou, quindi ci ritroveremo ad affrontare orde di nemici combattendo con un solo personaggio. La trama avrà invece inizio dalla Golden Age e finirà con l’arco narrativo dell’Hawk of the Millennium Empire. Per questo motivo i personaggi giocabili saranno molti, non avremo quindi a disposizione solo quelli dell’armata dei falchi. Ed alcuni di questi avranno anche la possibilità di trasformarsi per diventare più forti, un esempio è Gatsu, che utilizzerà l’armatura del berserk.

Nello stesso giorno uscirà anche Halo Wars 2, gioco di strategia in tempo reale in arrivo sia su PC che su Xbox One. Il gameplay è simile al suo predecessore, saranno presenti tre fazioni: la milizia armata degli umani, la UNSC ed una nuova razza aliena conosciuta con il nome di Banished, che andrà a sostituire i Covenant, ognuna di queste avrà a disposizione diverse unità leader. La campagna offline è costituita da tredici missioni ed è possibile sfruttare la modalità cooperativa per giocare in compagnia di un amico. Gli scontri sfrutteranno un sistema alla “sasso, carta e forbici”, dove alcune unità saranno più efficaci contro altre. Parlando della trama, questa è ambientata nel 2559, ben 28 anni dopo il primo Halo Wars e poco dopo la fine di Halo 5.

Gli amanti dei giochi di ruolo occidentali saranno invece felici di sapere che il 28 febbraio segnerà l’arrivo di Torment: Tides of Numenera. Si tratta di un GDR sviluppato da inXile Entertainment, che costituisce di fatto il successore spirituale di Planescape: Torment, titolo uscito nel l'ormai lontano 1999. La prospettiva isometrica in 2.5D utilizzerà il motore Unity Engine, ed i giocatori vestiranno i panni di Last Castoff, un umano che in passato era stato impossessato da un’entità molto potente, quest’ultima ha però abbandonato tale corpo lasciandolo senza memoria. Come il suo predecessore, anche questo titolo darà una grande importanza alla narrazione, grazie anche alle complesse interazioni tra i personaggi. Il gioco offre tre classi base per il personaggio, il Glavie (che sarebbe la classe guerriera), Nano (che equivale ad un mago) ed infine abbiamo il Jack (ovvero il ladro). Queste potranno però essere personalizzate in modi diversi. Il gioco di ruolo vedrà la luce su PC Windows, PC Linux, Mac OS X, PlayStation 4 ed Xbox One. Adesso vi lasciamo alla lista completa dei videogiochi in uscita a febbraio 2017.

Lista dei videogiochi in uscita a febbraio 2017

  • Poochy & Yoshi's Woolly World (3 febbraio 2017 - Nintendo 3DS)
  • Atelier Sophie: The Alchemist of the Mysterious Book (7 febbraio 2017 - PC)
  • Nioh (8 febbraio 2017 - PlayStation 4)
  • For Honor (14 febbraio 2017 - PC, PlayStation 4, Xbox One)
  • Sniper Elite 4 (14 febbario 2017 - PC, PlayStation 4, Xbox One)
  • Deformers (14 febbraio 2017 – PlayStation 4, Xbox One, PC)
  • Berserk and the Band of the Hawk (21 febbraio 2017 - PC, PlayStation 4, PS Vita)
  • Halo Wars 2 (21 febbraio 2017 - PC, Xbox One)
  • Lego Worlds (24 febbraio 2017 – PlayStation 4, Xbox One, PC)
  • Torment: Tides of Numenera (28 febbraio 2017 - PC)
Francesco Giordano

Amante dei videogiochi da quando era bambino, ha iniziato la sua avventura con un Commodore 64. La sua prima esperienza nel mondo della redazione invece risale a qualche anno fa, saltando di sito in sito fino ad arrivare a Kingdomgame. I suoi generi preferiti sono i Giochi di Ruolo Giapponesi, Dungeon Crawler e di Avventura. Conosce anche qualche MMO, soprattutto quelli gratis, visto che non dovendo pagare se ne approfitta e, almeno per provare, li scarica. Pericolosissimi sono i giochi dove si possono creare personaggi, di solito tende a cancellare e iniziare nuovamente la partita per provare tutte le classi o altro, terminando tardi o proprio mai alcuni titoli.