Top 10: Le migliori esclusive Xbox di sempre

Inauguriamo il 2016 con una TOP 10 a tema Xbox!

scritto da
Vota questo articolo
(5 Voti)
XBOX 360 XONE
La prima TOP 10 del 2016 La prima TOP 10 del 2016

Siamo solo a metà di questo anno videoludico e già Xbox ha dimostrato quanto sia alta la sua determinazione nel soddisfare tutti i suoi utenti. Nel corso del passato autunno abbiamo visto fare la comparsa di grandi seguiti come Halo 5 e Forza Motorsport 6, fino ad arrivare all'esclusiva temporanea Rise of the Tomb Raider.

Proprio per questo la classifica che vi andiamo a proporre quest'oggi pone le sue radici nella profonda storia del marchio Xbox. Dopo una lunga riflessione abbiamo scelto le dieci migliori esclusive di sempre per la console dalla X verde e ora ve le andrò ad elencare. Qualora foste curiosi di conoscere la nostra classifica riguardo un particolare argomento richiedetelo senza scrupoli sulla nostra pagina facebook o tramite un commento qua sotto all'articolo.

Come sempre, prima di iniziare, vi ricordo le nostre passate classifiche qualora ve le foste perse:

TOP 10 – Tutte le classifiche del 2015

ATTENZIONE: Le descrizioni potrebbero contenere spoiler. Teniamo inoltre a ricordare che questa è una classifica puramente soggettiva, creata secondo i gusti personali dello staff.

10. Forza Motorsport

Top 10: Le migliori esclusive Xbox di sempre

Fin dai suoi esordi nel 2005, il titolo dei Turn 10 Studios si è sempre contraddistinto per la sua grande offerta simulativa e il suo ricco assortimento di auto. Di anno in anno il brand ha saputo poi migliorarsi, crescendo di pari passo sia sul lato del gameplay che su quello della grafica. Non c'è molto da dire su Forza Motorsport se non che tutti gli utenti Xbox dovrebbero possederne almeno uno, che siano o meno appassionati dei motori e delle quattro ruote.

9. Dead Rising

Top 10: Le migliori esclusive Xbox di sempre

Ci sono diverse idee controverse riguardo il franchise di Dead Rising, chi pensa che sia un gioco fenomenale e chi invece snobba completamente. Se si dovessero scegliere due aggettivi per descrivere questo brand sarebbero sicuramente: ricco e pazzo. Ricco perchè fin dal primo capitolo presenta un open world che seppur limitato in termini geografici offre una collezione di armi davvero immensa e tante cose da fare. Pazzo perché un apocalisse zombie non è mai stato così divertente, progettare sempre nuove armi, prendersi gioco dei non morti e ucciderli in massa offrirà grandi soddisfazioni.

8. Naruto; Rise of a Ninja e The Broken Bond

Top 10: Le migliori esclusive Xbox di sempre

Questi due titoli hanno rappresentato una piccola serie esclusiva Xbox 360 in netta concorrenza con la produzione di CyberConnect2. Una delle poche serie esclusive targate Ubisoft e una delle tante serie di questo sviluppatore che con il tempo sono state rimpiante. Questi due giochi offrivano una città di Konoha, e non solo, open world tutta da esplorare, ricca di emozionanti attività a missioni secondarie oltre ad una libertà di movimento che solo gli shinobi sono in grado di sfruttare. A questo si aggiungeva uno stile di combattimento in pseudo 2D molto competitivo e ben realizzato. Purtroppo con il successo spropositato di Ninja Storm e l'arrivo del suo secondo capitolo anche su piattaforma Xbox questa esclusiva venne abbandonata.

7. Crackdown

Top 10: Le migliori esclusive Xbox di sempre

Il 2016 sarà teatro del ritorno Crackdown grazie al terzo capitolo ufficiale, in uscita per la prima volta su console Xbox One. Uno sparatutto in terza persona sviluppato da Realtime Worlds e ambientato nel futuro; vede protagonisti dei poliziotti potenziati artificialmente in grado di compiere grandi imprese. Una trama interessante, una vasta mappa e una grandissima varietà di attività disponibili all'interno del titolo hanno fatto di Crackdown una saga molto amata nel panorama Xbox.

6. Project Gotham Racing

Top 10: Le migliori esclusive Xbox di sempre

Prima di Forza Motorsport, Project Gotham Racing regnava incontrastato segnando in modo indelebile la prima generazione Xbox. In particol modo Project Gotham Racing 2 offri a tutti i giocatori un mix mai visto prima di simulazione di guida e buona resa grafica. Il gioco prendeva vita tra le strade, adibite a circuito, delle città più belle e famose del mondo vantando una collezione di autovetture davvero ampia sbloccabili grazie all'acquisto tramite punti detti Kudos ottenibili al meglio delle proprie abilità. Vi erano diverse modalità di gioco in grado di mettere alla prova tutte i tipi di giocatori.

5. Sunset Overdrive

Top 10: Le migliori esclusive Xbox di sempre

Negli studi di Insomniac Games non lavorano certo degli sprovveduti e questo lo sapevamo, dalla loro menti e mani sono nati grandi capitoli coloratissimi di Ratchet & Clank, Spyro: The dragon ma anche tetri sparatutto come Resistance. Sunset Overdrive è riuscito perfettamente a fondere tutte le competenze di questo team di sviluppo offrendo pochi mesi dopo il day one dell'ultima console Microsoft una esclusiva coloratissima, divertente e di stampo sparatutto.
Anche il gameplay ha saputo trarre spunto dai precedenti lavori dello studio per mescolarsi in un'unica serie di meccaniche ben calibrate, dando vita a qualcosa di davvero inaspettato. Sunset Overdrive è uno dei migliori prodotti targato 2014 e grazie alla sua ironia ma anche velocità d'azione rappresenta un notevole titolo da avere nella propria collezione di giochi Xbox.

4. Forza Horizon

Top 10: Le migliori esclusive Xbox di sempre

Forza Horizon deve essere necessariamente separato da Forza Motorsport. Pur essendo creato da Turn 10 Studios, il gameplay differisce molto dal suo originale campo di competenza tramutando la serie Horizon in un gioco completamente nuovo che fonde alla perfezione simulazione e spensieratezza di gioco.

Abbiamo amato il festival Horizon americano del primo capitolo e siamo rimasti sconvolti dal miglioramento del festival sulle coste mediterranee a cavallo tra i territori italiani e quelli francesi che proponevano una atmosfera davvero unica e suggestiva. La libertà di esplorazione offerta dall'open world e la possibilità di modificare la propria vettura rende questa serie più simile ad un arcade racing game che ad un titolo “Forza” ma non per questo perde di serietà.

3. Fable

Top 10: Le migliori esclusive Xbox di sempre

In principio questa saga, creata dallo storico Lionhead Studios, non era una esclusiva al 100% poiché giocabile anche su PC. Lo divenne con l'arrivo del secondo capitolo della serie ed anche del terzo. Ambientato in un universo immaginario non troppo differente dal nostro, Fable racconta una ricca storia di magia, avventura, potere e sofferenza. Fu una delle saghe videoludiche con la più vasta possibilità di scelta interna alla trama principale e anche in tutte le missioni secondarie.

L'eterna scelta e lotta tra il bene e il male hanno costituito per tutti e tre i Fable finora proposti, escludendo lo spin-off Fable The Journey, il fulcro principale delle vicende vissute dal giocatore. In attesa di Fable Legends che offrirà un gameplay totalmente differente da quello visto fino ad ora non possiamo far altro che premiare il lavoro svolto da Lionhead.

2. Gears of War

Top 10: Le migliori esclusive Xbox di sempre

La console di casa Microsoft è sempre stata rude e cruda, nata per soddisfare gli uomini di altrettanta fattura sventolanti bandiera americana e qual'è la saga che più ha soddisfatto la voglia di violenza repressa dei giocatori?! Gears of War senza subbio. Ambientato in un futuro non troppo specificato, il genere umano ha in mano la colonizzazione del pianeta Sera fino a quando le Locuste, strani alieni umanoidi, emergono dal sottosuolo per riprendere possesso del proprio pianeta.

La violenza senza eguali, unita ad un character design particolare e un gameplay studiato alla perfezione e diventato la base principale di tutti gli sparatutto in terza persona nati dopo Gears of War, fanno di questa serie una delle fondamenta sul quale Xbox ha costruito il proprio successo.

1. Halo

Top 10: Le migliori esclusive Xbox di sempre

Che in prima posizione ci sarebbe stato Halo era abbastanza scontato. Non tanto per l'enorme seguito di fan che questa saga ha saputo conquistarsi ma, e soprattutto, per il numero davvero alto di vendite che hanno gonfiato come non mai le vele della nave Xbox.

Il primo Halo arrivo circa un anno dopo l'uscita della prima generazione di questa console targata Microsoft e seppe dimostrare al mondo intero che di sicuro non si scherzava e che PlayStation 2 avrebbe avuto a che fare con un avversario molto agguerrito. L'ambientazione futuristica, ricca di razze aliene, navi spaziali enormi e armi sofisticate, costituì una cornice rifinita fin nel più piccolo dettaglio al cui interno vi era una trama non troppo complicata ma funzionale, un character design davvero ben riuscito (Master Chief stesso è diventato un volto dell'intera industria videoludica) e soprattutto un sistema di gameplay rinnovato, iconico e perfetto.

Matteo Bruno

Appassionato di videogames, di manga, film e libri fantasy. Sempre pronto a dire la sua e a cercare tutte le novità riguardo agli argomenti a lui cari.