BlizzCon 2013: le novità presentate

Le novità importanti trapelate dal BlizzCon 2013, tenuto l'8 e il 9 Novembre in California.

scritto da
Vota questo articolo
(4 Voti)
PS3 PS4 PC MOBILE
BlizzCon 2013 BlizzCon 2013

Il BlizzCon è un convegno organizzato da Blizzard Entertainment, che dal 2005 si manifesta ad Anaheim, in California. Oggi parleremo un po’ delle novità presentate durante l'edizione di quest’anno, avvenuta l’8 e il 9 Novembre 2013.

Heroes of the Storm       

Tralasciando la cronologia degli eventi, durante il Blizzcon 2013 è stato presentato Heroes of the Storm, prima conosciuto come Blizzard DOTA, sarà un MOBA (Multiplayer Online Battle Arena) caratterizzato da una grafica in stile fumetto e da una visuale isometrica, la quale è presente anche in altri titoli Blizzard. Heroes of the Storm, ormai in corso di sviluppo da alcuni anni cercherà di dare un po’ più di importanza alle arene di gioco, offrendo per ogni singola arena degli obiettivi specifici da raggiungere. Inoltre anche gli NPC saranno fondamentali, in quanto nel caso in cui una squadra riuscisse ad ottenerne il consenso, offriranno un grande aiuto a quella determinata squadra. Tra 
La prima Closed Beta del gioco aprirà le porte il prossimo mese, le iscrizioni sono già aperte! Dunque affrettatevi!

Qui di seguito vi lasciamo a un trailer mostrato durante il convegno.

Hearthstone: Heroes of Warcraft

Blizzard Entertainment ha voluto presentare anche Hearthstone: Heroes of Warcraft, un gioco di carte digitali.
Il gioco è previsto per il rilascio nel 2014 ed è stato sviluppato da un team di sviluppo composto da sole 15 persone, con a capo Rob Pardo.
Questo gioco sarà il primo free-to-play e il primo titolo Blizzard a sbarcare sui dispositivi mobili, visto che sarà disponibile anche per IOS e Android, oltre che su PC.
Attualmente Hearthstone: Heroes of Warcraft è in fase di Closed Beta solo per coloro che hanno ricevuto un codice per l’attivazione o un’ invito per giocarci.
Dal prossimo mese invece il gioco sarà disponibile per tutti coloro che sono registrati a Battle.net, senza avere bisogno di codici o di inviti simili.

World of Warcraft

Naturalmente, tra le novità in arrivo, non poteva di certo mancare World of Warcraft.
E’ stata annunciata una nuova espansione per il gioco, chiamata “ Warlords of Draenor “, includendo un nuovo continente dove gli antichi clan degli orchi dovranno pianificare una attacco per conquistare Azeroth. Per maggiori informazioni riguardo questa nuova espansione, potete leggere tranquillamente il nostro speciale a riguardo cliccando QUI.
Oltre al contenuto aggiuntivo per il gioco, durante il BlizzCon è stato annunciato anche un film per World of Warcraft, che sarà un misto tra sequenze in Live Action e sequenze in Computer Grafica. Ovviamente saranno molto presenti gli effetti speciali per poter realizzare ottimamente il mondo di World of Warcraft e a questo proposito interviene Bill Westenhofer dicendo " il grado di complessità è molto elevato, un misto tra Avatar e Game of Thrones in termini di effetti speciali ".
Il film è previsto per il 18 Dicembre 2015, data che coincide con l’uscita del settimo episodio della celebre saga di Star Wars.


Diablo III

Per quanto riguarda invece Diablo, anch’esso presente al BlizzCon, per Diablo III è stata annunciata un’espansione, denominata “ Reaper of Souls “, che sarà disponibile dal prossimo anno.
Reaper of Souls aggiungerà una nuova modalità avventura e aumenterà il livello massimo dei personaggi fino al 70.
I giocatori avranno la possibilità di esplorare in totale libertà il mondo di gioco, si potrà svolgere un incarico apposta per quell’occasione, oppure ci si potrà cimentare nei Varchi dei Neifilim, precedentemente conosciuti come Corse al Tesoro.
Inoltre questo contenuto aggiuntivo aggiungerà il Crociato, una nuova classe che rappresenta un guerriero molto temibile che grazie a una vasta gamma di armi e incantesimi sarà in grado di rafforzare gli alleati e indebolire i nemici.
Per PlayStation 4 sarà disponibile un’edizione esclusiva chiamata “ Ultimate Evil Edition “, che conterrà al suo interno l’espansione Reaper of Souls e la classe Crociato.
Gli sviluppatori inoltre hanno voluto dare qualche chiarimento, dichiarando che la versione di Diablo III per PlayStation 4 girerà a una risoluzione di 1920 x 1080 a 60fps, e che il trasferimento dei personaggi da PlayStation 3 a PlayStation 4 sarà possibile, però sottolineando il fatto che non sarà possibile effettuare il processo inverso.

Anche quest’anno il BlizzCon ha saputo regalarci molte novità interessanti, tra cui l’annuncio dell’ atteso film di World of Warcraft e la presentazione di Heroes of the Storm, un gioco da tenere d’occhio!

Roberto Antoniello

 Un ragazzo appassionato di Videogames, informatica ( in particolare programmazione ed editing video), cosplay, modellismo e collezionismo, non dimentichiamoci del cinema.  Ascolta Rock  e metal ma soprattutto Rock. Ha iniziato la sua carriera video ludica  all’età di 5 anni nel 2001 con Halo combat Evolved, in avanti col tempo ha sempre preferito come generi:  Fps, Tps, survival Horror e strategia in tempo reale. Ha un particolare interesse verso l’universo di Halo, possedendo action figures, fumetti e chi più ne ha più c’è ne metta.