Xbox One: tutte le esclusive del 2015

Un anno scoppiettante per la console di casa Redmond, scoprite con noi cosa giocherete nel 2015!

scritto da
Vota questo articolo
(3 Voti)
XONE
Siete pronti a conoscere le nuove ip in arrivo? Siete pronti a conoscere le nuove ip in arrivo?

Come se il 2014 non fosse abbastanza per Xbox One, con titoli del calibro di Sunset Overdrive e Forza Horizon 2 che hanno saputo far decollare letteralmente le vendite della console, il 2015 forse si prospetta come un anno ancora più incredibile per Microsoft, con titoli che da soli potrebbero tranquillamente assicurare l'acquisto della macchina da gioco. Le esclusive tuttavia per quest'anno non sono molte, ma sono delle vere e proprie bombe concentrate che molti fan sicuramente attendevano da tempo. Bando alle ciance e diamo uno sguardo insieme ai titoli di prossima uscita.

Halo 5: Guardians 

Ritornano le epopee del mitico Master Chief, che dopo un quarto capitolo che ha saputo regalare tante emozioni a tutti gli appassionati, 343 Industries si ripropone con una formula di gioco simile ma piuttosto migliorata e fluida, almeno per quanto riguarda il comparto online perché purtroppo della campagna in singolo si sa molto poco. Per quanto riguarda quindi il multigiocatore siamo rimasti innanzitutto stupiti per la qualità di gioco e per la fluidità sopratutto, che vanta dei 60 fps solidi a discapito di una risoluzione di soli 720p per rendere il tutto più fluido appunto. Il feeling delle armi è ancora quello ma è stato reso tutto ancora più adrenalico che in passato, quasi un pò come Call of Duty, con un titolo che porta con se innovazione e tradizione. L'uscita del gioco è prevista per il quarto trimestre del 2015 circa e noi non vediamo l'ora di sapere di più su tutto quello che riguarda questo nuovo promettente capitolo del brand.

Fable Legends   

Ritorna il brand di Fable anche se si presenta con una formula del tutto rinnovata rispetto a quanto abbiamo sempre visto in passato sotto la guida di Peter Molyneux. Questo nuovo Fable Legends infatti, si propone principalmente come un titolo multigiocatore, dove sarà possibile giocare fino a quattro giocatori, e un altro utente prenderà il posto dell'antagonista che avrà a sua disposizione tutte le forze del male in questione, quindi sarà in grado di evocare orde di nemici da lanciare contro gli impavidi guerrieri. La data di uscita ancora non è nota con esattezza ma ci aspettiamo che esca nel corso di quest'anno, possibilmente verso l'estate.

Rise of The Tomb Raider

Altro annuncio e titolo bomba in uscita sotto forma di esclusiva (forse) temporanea per Xbox One, che prosegue le avventure del reboot del mitico Tomb Raider di Crystal Dinamics uscito nel 2013. Rise of The Tomb Raider vedrà una Lara più matura, cambiata dopo l'esperienza vissuta sul l'isola di Yamatai, e stavolta dovrà visitare luoghi ancora più pericolosi e ricchi di pericoli rispetto al passato, e dovrà imparare a fidarsi anche dei nuovi alleati per portare a casa la pelle. Microsoft ha attuato questa strategia di mercato anche probabilmente per contrastare il grande successo di Uncharted che su PS4 porterà con se col quarto capitolo, fatto sta che al momento le premesse per un nuovo Game of the Year ci sono tutte. Il titolo uscirà durante il quarto trimestre del 2015, ma a breve sicuramente sapremo una data più certa.

Quantum Break

Altro titolo molto interessante, realizzato dai ragazzi di Remedy, gli stessi di Max Payne per intenderci, che ci metterà nei panni di tre ragazzi che saranno in grado di manipolare il tempo. Quest'abilità avrà una grande importanza sia nello svolgimento della trama, sia durante i combattimenti, grazie al fatto di poterlo rallentare o avvolgerlo a nostro piacimento infatti, sarà possibile non solo schivare le pallottole, ma anche di creare dei veri e propri scudi temporali attorno ai nemici. Le informazioni riguardo la campagna principale non sono molto chiare al momento e sopratutto sono poche, ma sappiamo che è stato annunciato una serie televisiva con attori veri, che interpreteranno una sorta di prequel degli eventi del titolo, per introdurci al meglio nel gioco. Il secondo trimestre del 2015 sembra il periodo più plausibile per l'uscita del gioco.

Scalebound  

Purtroppo si sa veramente poco su questo titolo, anche se Hideki Kamiya, padre di Devil May Cry e del titolo in questione, ha annunciato tramite twitter che la prossima settimana si saprà qualche dettaglio in più in merito che andremo a scoprire in una non ben specificata rivista. Quello che è certo è il che il gioco targato Platinum Games, sarà incentrato sull'azione e in particolare del legame che avrà il protagonista con una sorta di drago leggendario che gli donerà particolari poteri, per affrontare incredibili pericoli in un mondo fantastico creato ad hoc. La data di lancio del prodotto dovrebbe essere proprio quella relativa a quest'anno. Nei prossimi giorni scopriremo qualcosa di più a proposito.

Crackdown

Vi ricordate del mitico action/sparatuto Crackdown uscito su Xbox 360 una decina d'anni fa? bene perché allo scorso E3 è stato annunciato una sorta di remake della serie che riparte dalla cooperativa online, con uno stile grafico in puro cell-shading che farà la gioia di tutti gli amanti di questo particolare stile. In particolare aspettatevi distruzione e armi a profusione in un titolo che sembra voglia tornare ai fasti di un tempo, con un divertimento puramente caciarone come piace a molti giocatori. Non vi è al momento una data certa di uscita, ma il 2015 sembra molto plausibile viste le informazioni che abbiamo in merito fin'ora.

Screamride

Ecco presentato un nuovo titolo, che si propone come l'erede spirituale di Rollercoaster Tycoon, che fece la gioia di tutti gli amanti dei gestionali su Xbox 360. Grazie a tre modalità di gioco, Engineer, Screamrider e Demolition Expert, i giocatori potranno realizzare, testare e fare letteralmente a pezzi gli otto volante, tutto supportato da un 3D stroboscopico incredibile e sopratutto moderno. L'uscita è fissata al 6 marzo 2015.

Inside

I ragazzi di Playdead tornano con il curioso Inside, mostrato per la prima volta durante la conferenza Microsoft dell'E3 2014. I colori sono molto più accesi ovviamente rispetto all'altro titolo, con un fondale in 2D che vanta molte animazione e molte sfumature in più. Il gameplay sarà basato ancora una volta sul puzzle ambientale anche se dei dettagli ci sfuggono tutt'ora e crediamo che nei seguenti mesi arriveremo a conoscere di più sul gioco. Intanto l'uscita è prevista per la prima metà del 2015, in esclusiva temporale su Xbox One.

Lorenzo Visicaro

Un sognatore spesso tra le nuvole con la passione di tutto quello che riguarda i videogiochi, i fumetti, gli anime e il cinema e tutto il mondo legato alla pop-art.