FIFA 16 cambia sesso: giocatrici in campo!

EA Sports lancia una rivoluzione: per la prima volta saranno presenti nel videogame le giocatrici del gentil sesso! Tra le 12 nazionali è presente anche l'Italia!

scritto da
Vota questo articolo
(5 Voti)
PC PS4 XONE PS3 XBOX 360

Certamente prima o poi sarebbe accaduto. L'aggiunta gradita del calcio femminile sarebbe stata integrata. Oggi questo è realtà! EA Sports ha diffuso un video in cui ha presentato, innanzitutto, il nuovo capitolo calcistico, che porterà in dote per la prima volta le giocatrici. EA Sports porterà in Fifa 16 ben dodici nazionali femminili, fra cui spiccano Francia, Germania, Italia, Inghilterra, Spagna e Brasile. Ovviamente non si tratterà di una mera aggiunta; infatti dietro a tutto questo c'è un gran lavoro messo in piedi da EA Sports. Ovviamente le giocatrici rispetto ai giocatori, eseguono dei movimenti diversi, vista la differente corporatura dei due differenti sessi. Detto questo, negli studi di EA Canada sono stati organizzati dei giorni di motion capture, in cui alcune giocatrici TOP player vi hanno registrato i movimenti calcistici naturali che, a fronte di questo lavoro, potranno essere inseriti nel gioco! Le fattezze facciali, il fisico e i movimenti corrisponderanno quindi a quelle reali, attribuendo un maggior realismo al calcio femminile virtuale. Per quanto riguarda le modalità, tutti i videogiocatori di Fifa 16, potranno prenderne parte in quella "Calcio d'inizio" e in una realizzata appositamente per il gioco offline. Ovviamente, poi, sarà possibile anche prendere parte a delle amichevoli online.

Durante la sessione del motion capture organizzata in Canada, era presente anche Abby Wambach, goleador della nazionale femminile degli Stati Uniti. Ella si è detta entuasiasta e ha infatti affermato: "È incredibile quanta scienza e tecnologia ci siano dietro al gioco, per non parlare del fatto di comparire all'interno del gioco grazie alle sessioni di motion capture. Siamo davvero elettrizzate all'idea di poter apparire nel videogioco, ma siamo ancora più curiose di vedere le reazioni dei fan, inclusi quelli della nostra nazionale, di fronte a questa sorpresa di EA SPORTS."

Voi siete tra questi fan? Io sinceramente non sono un fan del calcio femminile, ma sicuramente ce ne saranno tantissimi e non dimentichiamoci nemmeno tutte quelle videogiocatrici che aspettavano da tempo questa rivoluzione. Il fatto di presentare il nuovo Fifa 16, inaugurando questa aggiunta storica, tuttavia, mi lascia un pò perplesso. Per carità è da apprezzare la mossa di EA Sports, ossia quella di ridare una certa importanza al calcio femminile e riportare in auge la parità dei sessi. Quello però che avrei avuto il piacere di osservare sarebbero state le novità a livello di gameplay del nuovo Fifa 16. Il predecessore, a mio modesto parere, non è riuscito ad elevare quanto di buono era stato fatto con Fifa 14. La presenza di bug ed errori in Fifa 15 è piuttosto evidente. Mi sarei quindi aspettato una presentazione un pò indirizzata in quella direzione, ma forse è ancora troppo presto.

Tornando al discorso centrale, l'inserimento del calcio femminile è sicuramente una valida aggiunta che però, per forza di cose, è rivolta a una schiera decisamente minore di appassionati. Quello che vogliamo è un gameplay rinnovato e privo di problemi. Questi ultimi in Fifa 15 sono stati talmente evidenti e in certi casi frustranti da spingere alcuni videogiocatori a passare a PES 2015 e abbandonare definitivamente il capitolo di EA. David Rutter, VP e GM di EA Sports Fifa, riferendosi al calcio femminile ha dichiarato. "Ce la stiamo mettendo tutta affinché i fan possano godere di un'esperienza realistica giocando con le nazionali femminili, attraverso l'utilizzo dei nostri nuovi strumenti per il motion capture uniti alla sofisticata piattaforma di gioco che continueremo a migliorare in FIFA 16." L'ultima frase mi fa ben sperare. Il primo pensiero e obiettivo deve essere quello di migliorare la sofisticata piattaforma di gioco di Fifa 16. Il termine "sofisticata" evidenzia senza dubbio alcuno che lanciare un gioco perfetto e senza errori non è un compito arduo, ma praticamente impossibile. Forse pretendo troppo, ma nel 2015 vorrei qualcosa in più a livello di gameplay e non solo interessanti aggiunte di contenuti. Resto comunque in attesa di vedere cosa avrà da offrirci di davvero rivoluzionario questo Fifa 16. Voi, cosa vi aspettate?

Fifa 16, il calcio femminile
Marino D'Angelo

Mi chiamo Marino e sono di Roma. Ovviamente sono un appassionato di videogiochi (sennò che ci sto a fare qui!? ) Mi piace leggere, scrivere e condividere le mie passioni con gli altri. Questa è una delle motivazioni che mi ha spinto a provare a diventare un redattore di questo settore. Più andavo avanti e più mi piaceva. Dopo varie esperienze, ho deciso di avviare il progetto KingdomGame.it, insieme ad altri ragazzi che condividono la mia stessa passione. I miei generi preferiti sono:
- TPS, FPS, Free roaming, Sportivi e strategici.