Call of Duty Black Ops III su old gen: ha senso?

Treyarch continua a sfornare cattive notizie sulla versione per PS3/Xbox One del prossimo CoD. Ma allora perché non abbandonare direttamente la old gen?

scritto da
Vota questo articolo
(4 Voti)
XBOX 360
Quali novità ci aspettano nel CoD di quest'anno? Quali novità ci aspettano nel CoD di quest'anno?

Gli editoriali rappresentano il pensiero del singolo redattore e non dell'intera redazione, pertanto che offrono una riflessione personale, non vengono corretti dagli editori.

Sono mesi ormai che si è sparso lo strano annuncio del team Treyarch riguardante la versione old gen di Call of Duty: Black Ops III. Sì, il titolo uscirà sulle ormai vecchie PS3 ed Xbox 360, ma senza campagna single player, la quale, anche a detta del director Jason Blundell, è uno dei tre pilastri della serie. Ma allora perché questa scelta? Perché quelli della Treyarch non si sono decisi ad abbandonare le precedenti consoles per lavorare più serenamente sulle attuali, che sono sul mercato ormai da un bel po' di tempo? Soldi? Fan service? Non tutti avevano una PS4/Xbox One/PC performante? Beh, queste tre opzioni erano perfettamente logiche per quanto riguarda Ghost, e magari potevano anche giustificare l'ultimo Advanced Warfare, i quali almeno offrivano quasi gli stessi contenuti delle loro controparti per current gen, ma questa volta stiamo rasentando il ridicolo. Black Ops III verrà venduto fornito solo di multiplayer, e non si sa ancora a quale prezzo, mentre esistono una sfilza di free-to-play - ma anche titoli tripla A - incentrati unicamente su questa modalità.

Secondo me la cosa più triste non è la scelta di Treyarch in se, piuttosto la constatazione che sia stata fatta senza pensarci due volte, con la sicurezza che questa versione castrata farà comunque le sue vendite. 
E non finisce qui: Black Ops III per old gen probabilmente non avrà nemmeno DLC, oltre al fatto che non girerà più ai 60 fps fissi come i suoi predecessori, bensì "tra i 30 e 60" per quanto riguarda il multiplayer classico, e a 30 nella modalità Zombies.

Ma forse Treyarch si è accorta dell'enorme passo falso che sta per fare, solo che è troppo tardi per rimediare drasticamente, quindi cosa c'è di meglio di un bel contentino? Già, coloro che faranno l'infelice scelta di acquistare il nuovo CoD per old gen riceveranno gratuitamente il primo Black Ops. Che poi la cosa in se non ha molto senso, dato il fatto che, anche ipotizzando che chi decida di comprare il gioco per PS3/Xbox 360 non abbia finito le campagne dei capitoli precedenti e che le voglia recuperare, di sicuro non potrà giocare all'ultima.

Quindi, alla luce di quest'ultimo fatto, posso benissimo affermare che dal mio punto di vista la versione old gen di Call of Duty: Black Ops III sarà una versione "3.0" del multiplayer del vecchio Black Ops, la quale includerà appunto la trama del primo capitolo della serie invece di quella dell'ultimo, non avrà DLC, perché già vecchia in partenza, e non offrirà né una buona grafica né performance nello standard. Varrà veramente la pena acquistarlo? Lascio voi il giudizio, ed ai posteri l'ardua sentenza.

Daniele Ricciardi

Salve, io sono Daniele, ma potete chiamarmi -DIX. Tra le mie passioni spiccano libri, musica, film e, come avrete intuito, i videogiochi, e cerco di comunicarle al mondo insieme ad i miei pensieri ed idee facendo video su Youtube e scrivendo articoli